Oscuramento del colore dell’iride come risultato di gocce oculari per il glaucoma

Oscuramento del colore dell’iride come risultato di gocce oculari per il glaucoma

Caso di studio dell’oscuramento del colore dell’iride.

Questo è uno dei casi di studio presentati all’ultima conferenza CISTEI a Puerto Rico.

L’iride non è sempre alterata a causa di cause naturali, può anche essere alterata da droghe o farmaci. In questo caso mostrato nella conferenza sulle prove nel cambiamento delle iridi può essere visto la sua comparsa in tre diversi momenti (2009 – 2015 – 2018).

Image module
Image module
Image module

Nella fotografia iniziale del 2009 non era ancora stato applicato alcun trattamento. Sei anni dopo nella seconda fotografia del 2015 è molto evidente un aumento della pigmentazione generalizzata che mostra un generale oscuramento dell’aspetto dell’iride. Le gocce oculari sono applicate ormai da diversi anni. Il cambiamento di colore prodotto è piuttosto spettacolare. L’intero iride è stato omogeneizzato in un colore marrone. Si può ancora notare una differenza di tonalità di colore all’interno e all’esterno della collana, ma se non avessimo la fotografia iniziale e se non sapessimo l’uso delle gocce oculari non sospetteremmo che l’iride sia stata inizialmente mescolata.

Il seguito di questo caso ci ha permesso di avere fotografie dopo il 2015. E tre anni dopo, nel 2018, possiamo ancora vedere che l’evoluzione dei cambiamenti nell’aspetto e nel colore dell’iride è ancora in corso. Il colore marrone sta acquisendo un altro tono più scuro. Un altro dettaglio da evidenziare è la perdita di colorazione del bordo pupillare.

Di seguito potete vedere le fotografie del 2015 e 2018 sovrapposte applicando un effetto parallasse che ci permette di spostare volontariamente una timeline osservando i dettagli prima e dopo.

Image
Image
marker

Un quadrato bianco è stato disegnato per localizzare un’area specifica con una Pigmentazione o una Macchia in modo che possiamo notare il cambiamento nel suo aspetto e nei dettagli che lo circondano. Nell’ultima foto (2018) nella parte in basso a destra della Macchia c’è stato un altro “nuovo segno iridiano” per “tono o colore perduto.”.

Penso che non sia necessario menzionare l’importanza dell’applicazione di farmaci che impediscono il distacco della retina. Questo articolo si concentra semplicemente sul mostrare effetti collaterali che modificano l’aspetto dell’iride. Conoscere questi comportamenti che si verificano sulla superficie dell’iride è essenziale per una corretta interpretazione dei segni iridiani. Non solo è importante escludere le pigmentazioni e i segni che sono stati causati da tali farmaci, ma questa situazione ci costringe a a prendere in considerazione variazioni nell’interpretazione dei segni iridiani.

 

Un altro esempio degli effetti prodotti da una goccia oculare per il trattamento del glaucoma nell’articolo  “Cambiamento radicale del colore dell’iride”.

 

© I’Iridologia a Riflesso Multiplo. Tutti i diritti riservati. © Javier Echavarren Otín. 2019

div#stuning-header .dfd-stuning-header-bg-container {background-image: url(http://infoiris.com/wp-content/uploads/2019/02/3-imagenes-al-34.jpg);background-size: initial;background-position: center center;background-attachment: initial;background-repeat: no-repeat;}#stuning-header div.page-title-inner {min-height: 500px;}